Insieme si cresce

Dal 1985 in prima linea contro ogni forma di povertà
5X1000

La tua firma, Il suo Futuro

A te non costa nulla, per noi fa la differenza

Sito ancora in fase di sviluppo - Se hai bisogno di altre informazioni contattaci -

Chi Siamo

Una vita al servizio del mondo

L’Avaz è nata il 3 ottobre 1985, su iniziativa di un gruppo di persone impegnate nel sociale e spinte da un comune ideale di solidarietà.

Prima come Associazione Volontari amici dello Zaire, poi trasformata in AVAZ - Associazione Volontari per lo Sviluppo dei Popoli , il 18 ottobre 1999 ha ottenuto il riconoscimento di idoneità come Organismo Non Governativo per i settori: 

  •  Programmi di cooperazione a breve e medio periodo nei Paesi in via di sviluppo
  •  Formazione in loco dei cittadini dei Paesi in via di sviluppo
  • Attività di informazione

Il nostro impegno

“Si sa: in questo mondo bisogna tutti aiutarsi l'uno coll'altro.”

C.Collodi

Progetti Estero

Avaz lavora in Africa principalmente in Camerun

Progetti Italia

Tanti progetti anche sul territorio romano

Servizio civile

Un'occasione di crescita dai 18 ai 28 anni

è il tuo momento

Sostieni un bambino a distanza

Basta un caffè al giorno per lasciare un segno nel futuro di un bambino e creare con lui un legame unico e duraturo!

Contributo Amico

Se il sostegno a distanza non fa per te puoi sostenere una classe di Villaggio Fraternitè con soli 15€ al mese

Cos'altro puoi fare

Fai una donazione

Piccola o grande, frequente o una tantum, per noi l'importante è che tu ti senta parte della nostra famiglia. Grazie!

Diventa Volontario

Hai del tempo libero? Cerchi un'esperienza che possa dare un senso alla tua vita? Il volontariato potrebbe essere la tua occasione!

Dona il 5x1000

Nascosta tra le nostre tasse, questa piccola percentuale viene spesso ignorata. Per te è una firma, per noi è indispensabile!

Le news di avaz

Ultime novità in casa Avaz

Rinnovata la collaborazione con il Teatro Prati

Avaz e il Teatro Prati insieme per una serata di beneficenza straordinaria!…
Comment 0