Servizio Civile

Se hai tra i 18 e i 28 anni scegli il Servizio Civile

Unisciti a noi per un’avventura che cambierà la tua vita e farà bene al mondo!

Un’opportunità straordinaria per sviluppare le tue competenze professionali e arricchire la tua crescita umana.

Quest’anno i nostri progetti non sono rientrati nel bando di Servizio Civile, ma ci sono tante altre opportunità tra cui scegliere!

Vuoi sapere cos’è il Servizio Civile e come candidarti?
Tutte le risposte di cui hai bisogno sono nelle nostre FAQ

Vai al Blog del  Servizio Civile per leggere le esperienze dei nostri volontari

Bando 2023

I progetti FOCSIV a cui ti puoi candidare

Fai una scelta di valore

Candidati Entro

le ore 14:00 del 22 febbraio 2024

Giorni
Ore
Minuti
In attesa del prossimo Bando

Let's FAQ

Il Servizio Civile Universale è un’esperienza concreta nella solidarietà internazionale, della durata di 12 mesi, che ha l’obiettivo di stimolare un senso di cittadinanza attiva nei giovani.

Essendo una ONG che lavora nella cooperazione internazionale, vogliamo offrire ai ragazzi un'esperienza che ha lo scopo di formarli alla solidarietà e alla cittadinanza attiva, per rispondere ai bisogni più urgenti del territorio in cui si andrà a operare, dove poter sperimentarsi e rafforzare competenze personali e professionali.

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • cittadinanza di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

    I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

    Non possono presentare domanda i giovani che:

    •  appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
    •  abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
    •  abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

    Non costituiscono cause ostative alla presentazione della domanda di servizio civile:

    •  aver interrotto il servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell'ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell'ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
    •  aver interrotto il servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
    •  aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo "Garanzia Giovani" e nell'ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell'ambito dei progetti per i Corpi Civili di Pace.

La domanda si può inviare ESCLUSIVAMENTE attraverso la piattaforma DOL domandaonline.serviziocivile.it

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un'unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al presente bando e riportati nella piattaforma DOL.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

Invece, i cittadini appartenenti a un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale "Domanda di partecipazione" strutturata in 3 sezioni:
     1. Progetto
     2. Dati e dichiarazioni
     3. Titoli ed esperienze
e in un tasto "Presenta la domanda".

Per tutte le informazioni scarica la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo e la data e l'orario di presentazione della domanda stessa.

Le selezioni saranno realizzate sulla base dei criteri stabiliti dal sistema di selezione SCU Focsiv accreditato presso l’Ufficio Nazionale Servizio Civile. 

Le convocazioni alle selezioni saranno pubblicate almeno 10 giorni prima della data prevista sul sito www.focsiv.it La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge (non verrà inviata quindi nessuna mail). Il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenti al colloquio nei giorni  stabiliti senza giustificato motivo è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Il blog del servizio civile

Leggi le esperienze degli altri ragazzi

L’inizio del Servizio Civile Italia

"Al mondo c’è un’ambizione più elevata dello stare in piedi. È quella…

Scoiattoli alle noci

C’è un vecchio film in cui il tizio dice alla fanciulla: “...…

“Siete fatti per esplodere”

“Smettetela di trattenervi, siete fatti per esplodere” -Gio Evan- In questi primi…