09/10/2018 - Breaking news da Villaggio Fraternité

image001

Sabato 22 settembre il tanto atteso container inviato dall’Italia è arrivato in Camerun, a Villaggio Fraternité.

Pensato da Avaz Onlus, in particolare per l’invio del materiale necessario all’avvio del nuovo progetto “Eau Pure à Sangmélima” – mirato alla potabilizzazione dell’acqua -, si è arricchito nel tempo di materiale scolastico, vestiti, scarpe, giochi, attrezzature sportive per la scuola e per il Centro d’Accoglienza, grazie alla generosità dei nostri sostenitori.

Anche l’infermeria di Villaggio ha ricevuto un’importante donazione di farmaci e materiale necessario al primo soccorso dei nostri studenti. Non dimentichiamo, inoltre, tutto il materiale per gli uffici, come PC, stampanti e risme di carta (utili anche per allestire un laboratorio d’informatica), così come quello per la manutenzione generale della scuola.

.image003image005

Ecco il nostro team di Villaggio al lavoro per svuotare il container e sistemare tutto il materiale ricevuto.

image007

Una volta sistemato tutto, le nostre volontarie hanno organizzato una piccola festicciola per la riapertura del Centro di Accoglienza lunedì 1 ottobre 2018 per distribuire ad ogni bambino vestiti e scarpe arrivati dall’Italia!

image009  image011 
 image013  image015


Grazie a tutti per il sostegno che continuate a darci!

 

© 2012 AVAZ - Associazione volontari per lo sviluppo dei popoli - Piazza Sempione 19b, 00141 Roma - telefax 06 82059264 - C.F. 97049320589
Pwd by Coupons for Hostgator